È quasi giunto al termine l’intervento di restauro conservativo del gruppo dei misteri “Gesù nell’orto dei Getsemani”, affidato dal 1620 al ceto degli ortolani, accuratamente svolto dalla ditta di restauro di Gaetano Edoardo Alagna.

restauro misteri trapani

Domani, domenica 2 febbraio 2020, in occasione dell’apertura straordinaria e gratuita del museo, dalle 9:00 alle 12:30 i visitatori potranno vedere i restauratori all’opera  e visionare i meravigliosi argenti del gruppo esposti in mostra nella stessa sala.

L’intervento si sta svolgendo a cantiere aperto presso il museo Pepoli di Trapani e ha previsto una pulitura delle intere superfici, il consolidamento delle parti ammalorate e il risanamento delle lacune.

Terminata l’ultima fase del ritocco pittorico il gruppo sarà riconsegnato. La fine dei lavori è prevista tra pochi giorni